LANGHEALTA LANGABossolascoCultura e Spettacoli

A Bossolasco domenica 20 settembre la prima tappa del Concorso Letterario “Rosa in Giallo”

All'evento parteciperanno Bruno Gambarotta, Margherita Oggero, Biagio Fabrizio Carillo,Danilo Paparelli, Bruno Vallepiano,Roberta Agosti (Azienda Soggiorno Bolzano), Tommaso Lo Russo.

BOSSOLASCOSolstizio d’Estate Onlus presenta domenica 20 settembre, in piazza XX Settembre a Bossolasco, la nuova edizione del concorso di Ex Libris “Il Bosco Stregato”, dal titolo “Rosa in Giallo”.

L’evento avrà luogo nel corso del Salotto Letterario di Bossolasco e coinvolge, per le Giurie scolastiche, gli Istituti alberghieri del Piemonte e, al momento, due Licei, il “G.Govone” di Alba ed il “G.Giolitti -GB.Gandino” di Bra, oltre allo stesso Comune di Bossolasco, al Club Lions Alba Langhe ed all’Azienda di Soggiorno di Bolzano.

Nel 2000 nasce – durante la Festa delle Radici svizzere nelle Langhe – il Concorso internazionale Il Bosco Stregato con diverse sezioni ispirate all’immaginario: novelle, pittura, scultura e ceramica. La sezione novelle aveva ed  ha la funzione di promuovere la diffusione della lingua italiana all’estero, sempre coniugando turismo, cultura e magia. Nel 2003 si rinnova aggiungendo la sezione di Ex Libris .

Nel 2019 si reinventa ideando il sito Sfumature di Giallo (www.sfumaturedigiallo.it) per dare spazio alla letteratura gialla e alle recensioni su tale tema e, a fine anno, a Bossolasco, il Paese delle Rose, nasce l’edizione <<Rosa in Giallo>> legata agli Ex Libris (incisioni) e letteratura in Giallo e coinvolge, in questo percorso, Scuola – Lavoro, gli Istituti alberghieri del Piemonte e della Provincia di Trento e Bolzano e due Licei, quello Classicodi Alba e Bra per le Giurie scolastiche e in modo particolare il Comune di Bossolasco.

Con questa premessa nasce Rosa in Giallo, il Concorso internazionale dedicato alla letteratura gialla con tre sezioni:

1-racconti gialli con una sezione esordienti e riconoscimenti alla carriera. 

2-traduzioni gialli.

3-ex libris.

4.eventi collaterali.

Il 20 settembre a Bossolasco, durante un Salotto Letterario, ci saranno l’ incontro con lo scrittore Bruno Gambarotta, Margherita Oggero, Biagio Fabrizio Carillo, Bruno Vallepiano, Danilo Paparelli e tanti altri in un format simile a quello già sperimentato al Salone del Libro di Torino da Solstizio d’Estate e i Riconoscimenti alla carriera.

Il pomeriggio prevede anche il lancio dell’edizione esordienti per la letteratura gialla così come quella per gli Ex Libris (incisioni) con scadenza 30 ottobre 2021.

A latere dell’evento la mostra di pittura Poster della Pace rivolto alle scuole e promosso dal Lions Club International rivolto alle Scuole di 1 grado, a cui ha partecipato l’Alta Langa, di cui è risutata vincitrice, al secondo posto, a livello internazionale, la giovane Diana Durigon.

A seguire un breve flash musicale ispirato alla letteratura Gialla, a cura di Alba Music Festival e l’Aperinmusica.

L’edizione Rosa in Giallo prevede anche il coinvogimento degli Istituti alberghieri del Piemonte e di Bolzano che, assieme, aderiscono al Concorso bandito da Solstizio d’Estate Onlus, l’Azienda di Soggiorno di Bolzano, il Comune di Bossolasco e il Lions.

Per gli Istituti Alberghieri ci sarà da ideare, singolarmente o in Gruppo, un cocktail o un piatto ispirato al Giallo.

Rosa in Giallo è itinerante e da Bossolasco toccherà diverse città fino ad arrivare a Bolzano.

Un Monte Premi di circa tre mila euro in palio per il concorso che prevede versioni in tre lingue.

Per esigenze legate al Covid è consigliabile effettuare la registrazione per l’accesso alla piazza del Salotto letterario  alla mail: info@boscostregato.com.

Le prenotazioni saranno accettate entro i limiti di sicurezza di capienza e di ordine cronologico. Nelle prenotazioni vanno indicate le generalità e l’assenso alla gestione dati (DGPR 679/2016).

 

 

Sponsorizzato
Sponsorizzato

Redazione Corriere

Potete contattare la Redazione del Corriere allo 0173/284077 il Lunedì dalle 9 alle 12, dal martedì al venerdì dalle 9 alle 18 (orario continuato) e al sabato dalle 9 alle 12. Potete inviare una mail a web@ilcorriere.net

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker
Apri chat