100mila euro per nuovi spogliatoi al campo sportivo di Valpone

183
Una squadra schierata. Sul campo sportivo che beneficerà di questo intervento deciso dal Comune di Canale

Il Consiglio comunale di Canale approva il rifacimento degli spogliatoi del campo sportivo di frazione Valpone. Lo ha fatto nel varo della nuova modifica al bilancio previsionale 2018-2020. Un investimento da 100mila euro ritenuto «opportuno» dallo stesso sindaco Enrico Faccenda, in ragione di differenti aspetti e necessità.

La prima, prioritaria, è numerica: con 9 formazioni del Canale Calcio oltre alla prima squadra che quotidianamente necessitano di impianti e spazi, e per cui il principale impianto “Malabaila” di via Mombirone risulta attualmente insufficiente. La seconda ragione è legata a doppio nodo proprio con quest’ultima struttura: come spiegato dal primo cittadino, la decisione di rilanciare il campo valponese è emersa dalla sostanziale impasse delle trattative avviate quasi due anni fa con la precedente gestione dell’attiguo Tennis Club, sulla possibilità di realizzare lì un nuovo fondo polivalente adatto allo sport “sotto rete” e al calcio su campo ridotto per i più piccoli. Non volendo tergiversare, si è optato per la soluzione frazionale.

P. D.