GuareneROERO ESTROEROAttualità

100 sfumature di viole: a Vaccheria i fiori sbocciano anche in autunno

GUARENE – «C’è qualcosa di nuovo oggi nel sole, anzi d’antico: io vivo altrove, e sento che sono intorno nate le viole». A scrivere questo verso è un certo Giovanni Pascoli, che in una delle sue odi più celebri – L’aquilone – elogia uno dei fiori più semplici ed eppure più amati. Anche Vaccheria di Guarene renderà omaggio a questo regalo della terra, grazie alla mostra mercato “100 sfumature di viole”, che si svolgerà domenica 29 settembre negli spazi di Natura Viva (in corso Asti n.70).

Viole, violette, miniviole e viole del pensiero fioriscono in primavera, nei colori più svariati, ma è trapiantandole in autunno che si ottengono le migliori fioriture. Grazie a loro è possibile avere balconi rigogliosamente fioriti anche in inverno. La mostra ha quindi un duplice obiettivo, divulgativo e culturale: raccontare le possibilità che la viola offre anche in autunno e far scoprire tante curiosità su questo fiore apparentemente semplice, oltre alle informazioni sulla sua coltivazione.

La mostra, giunta alla terza edizione, sarà l’occasione per ammirare, tutte insieme, viole in più di 100 colori differenti e originali. Fioriture porpora, gialloviola, viola occhio bianco, blu lavanda, terracotta cangiante, miele, pesca melba, giallo oro, arancio violetto, rosa fragola, sole di mezzanotte, solo per citarne alcune, saranno esposte tutte contemporaneamente. L’obiettivo primario, oltre che culturale, è divulgativo.

Il pubblico verrà condotto alla scoperta di nuove varietà, con l’aggiunta di suggerimenti ed esempi, per la composizione di vasi o aree fiorite. Non mancheranno curiosità ed informazioni sulla loro coltivazione. Appuntamento, a Vaccheria. Per tutta la giornata Natura Viva resterà aperta. Ci sarà spazio per osservare, ma anche per acquistare, questi fiori, per portare colore e primavera anche in questo autunno che è ormai iniziato da qualche giorno.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button