Torna il Festival della Barbera dal 15 al 17 giugno

83

La Barbera incontra nasce dall’esigenza di dare centralità a unprodotto locale troppo spesso lasciato in disparte e difficile da sdoganare; sebbene alcuni passi avanti si stiano facendo.

La realtà del nostro paese è essenzialmente semplice ma vivace, proprio come la Barbera.

San Damiano d’Asti ama incontrare, conoscere e sperimentare nuovi abbinamenti, esattamente come il vino.

Ha un occhio vigile alle radici del passato e un altro attento alla scoperta.

L’invito era, ed è, quello di godere delle calde serate estive brindando con un bicchiere di Barbera, degustando un piatto tipico e lasciarsi cullare dalle parole brillanti di scrittori di calibro, dalle note altisonanti della buona musica e dalla poesia dei nostri scenari collinari.

Programma

Ore 17.00

Nuovo Foro Bollicine

Cultura, Arte e Vino in una tavola rotonda al femminile.
Cinque donne incontreranno la Barbera e daranno vita ad un incontro intrinseco di passione per il mondo del vino e dell’arte che vi ruota attorno, il tutto legato da un filo rosso prettamente femminile.

Ore 18.00

Nuovo Foro Bollicine

Luca Iaccarino presenta il suo nuovo libro “Qualcuno sta uccidendo i più grandi cuochi di Torino” districandosi nel suo mondo fatto di cucina e letteratura.

Ore 21.00

Piazza Superiore

Luigi Gallia e la sua orchestra FOLK porteranno il loro “liscio effervescente” sul palco de “La Barbera Incontra”

Ore 21.00

Piazza Vivace

Gino Paoli e Danilo Rea porteranno sul palco il loro nuovo progetto Due come noi che…”, facente parte di una serie di concerti a base di voce e pianoforte.