Sanremo 2020: la quarta serata ai nastri di partenza

Sanremo 2020: la quarta serata ai nastri di partenza

Mancano poco più di due ore all’apertura della quarta serata di Sanremo70 e questa sera si assegnerà il primo trofeo, quello delle Nuove Proposte. Si parte con le semifinali con questi accoppiamenti: Leo Gasmann contro Fasma e Tecla contro Marco Sentieri. Si procederà, poi, con la finalissima attraverso gli highlights delle esibizioni. Il vincitore dovrebbe essere proclamato verso le 22. A votare sarà la demoscopica, la Sala Stampa e il Televoto.

Questa sera i big ritorneranno a presentare i propri brani in gara. Questo l’ordine di uscita ufficiale: Paolo Jannacci, Rancore, Giordana Angi, Francesco Gabbani, Raphael Gualazzi, Anastasio, Pinguini Tattici Nucleari, Elodie, Riki, Diodato, Irene Grandi, Achille Lauro, Piero Pelù, Tosca, Michele Zarrillo, Junior Cally, Le Vibrazioni, Alberto Urso, Levante, Bugo & Morgan, Rita Pavone, Enrico Nigiotti, Elettra Lamborgini e Marco Masini.

Capitolo ospiti. Ancora ricchissimo il parterre. Antonella Clerici e Francesca Sofia Novella, fidanzata di Valentino Rossi, saranno le donne di Amadeus. Poi tornerà Fiorello che duetterà, tra le altre cose, con Tony Renis. Quindi ovviamente Tiziano Ferro. Ospiti italiani rappresentati da Gianna Nannini e Ghali. Star straniera sarà Dua Lipa, regina delle classifiche internazionali. Il Direttore di RaiUno, Coletta, ha affermato, che gradirebbe un bis di Amadeus ma se ne parlerà al termine di questo Festival grandi ascolti. “Amadeus meriterebbe la seconda volta a Sanremo. Sta dimostrando grandi qualità di intrattenitore”.

Intanto il Festival vola: anche ieri sera è stato stabilito un nuovo record di share del 54,5 e 9.800.000 spettatori. Appuntamento alla prima mattinata per gli esiti della puntata, con tanto di servizio fotografico.

 

Contatta l'autore

Ti potrebbero interessare anche: