SANREMO 2020Cultura e Spettacoli

Sanremo 2020: Diodato trionfa all’Ariston

Alla vigilia forse nessuno ci avrebbe scommesso, ma pian piano Diodato è cresciuto nel gradimento del pubblico, della stampa e della critica e alla fine ha trionfato nell’edizione n.70 del Festival di Sanremo.

Il suo brano cantautorale “Fai rumore” ha superato di un soffio Viceversa di Francesco Gabbani. Sul podio anche i Pinguini Tattici Nucleari, che sono stati la vera rivelazione della manifestazione, con il loro Ringo Star.

L’ennesima lunghissima serata è stata ulteriormente dilatata da un “piccolo” giallo. L’emittente satellitare Sky, con largo anticipo sulla proclamazione, aveva diffuso la notizia della vittoria di Deodato.

Inutili le scuse da parte dei dirigenti, che sono stati apostrofati dalla sala stampa Ariston Roof. Diodato ha conquistato anche il premio della critica “Mia Martini”.

Il cantautore pugliese, visibilmente commosso ha anche confermato che rappresenterà l’Italia all’Eurovision Song Contest del prossimo maggio.

Lo dedico a quel bambino che era in una stanza, e aveva paura del mondo fuori – ha dichiarato subito dopo la vittoria -. Quando mi dicono: “Hai scritto la mia canzone”, è perché ho raccontato una verità intima di me. Ci somigliamo tutti, quando andiamo in profondità».

Mostra altri

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Apri chat