Parte colpo di pistola: muore in studio medico a Roma

24

Dramma in uno studio medico a Roma. Un uomo di 69 anni in sala d’attesa è morto dopo essere stato centrato da un colpo di pistola partito, sembra in maniera accidentale, dall’arma di una guardia giurata che si stava sottoponendo a una visita in un’altra stanza. Il proiettile ha attraversato la parete comunicante con la sala d’attesa e ha centrato la vittima. Inutili i soccorsi prestati dallo stesso medico e altre persone nello studio. L’uomo è morto in pochi istanti. In corso indagini dei carabinieri: si ipotizza l’incidente.