Giallo della pantera: i sospetti cadono su un cane Corso

Giallo della pantera: i sospetti cadono su un cane Corso

CORNELIANO – Un cane Corso randagio? Questa potrebbe essere la risposta al giallo della pantera di Corneliano. Nella zona del presunto avvistamento, infatti, vivono alcuni cani corsi che potrebbero trarre in inganno i meno esperti, vista la particolare somiglianza. I due avvistamenti (anche se il condizionale è d’obbligo) potrebbero riferirsi proprio ad un cane nero di grossa taglia. Non è la prima volta che i Corsi vengono scambiati per felini. Le loro dimensioni e le loro movenze, abbinati ad un lucidissimo pelo nero, ricordano effettivamente la pantera nera, come si evince anche dalla foto pubblicata in apertura dell’articolo.

Contatta l'autore

Redazione Corriere

Potete contattare la Redazione del Corriere allo 0173/284077 il Lunedì dalle 9 alle 12, dal martedì al venerdì dalle 9 alle 18 (orario continuato) e al sabato dalle 9 alle 12. Potete inviare una mail a web@ilcorriere.net

Ti potrebbero interessare anche: