Diano d’Alba, progetto di fattibilità per la sistemazione delle provinciali 32 e 157

Diano d’Alba, progetto di fattibilità per la sistemazione delle provinciali 32 e 157

Ammonta a 200 mila euro il progetto di fattibilità tecnica ed economica elaborato dalla Provincia ed approvato con decreto del presidente Federico Borgna per la sistemazione delle strade provinciali 32 e 157 nel comune di Diano d’Alba. Più precisamente lungo la provinciale 157, che si sviluppa in un unico tronco dal bivio con la provinciale 32 Diano d’Alba – Grinzane Cavour e il bivio con la provinciale 130 in Gallo d’Alba, è necessario realizzare una cunetta stradale con cordolo, riprofilare la scarpata e stabilizzarla con l’impiego di materiali geocompositi antierosivi. Lungo la strada provinciale 32, che invece è suddivisa in vari tronchi in direzione di Alba, Tre Cunei (bivio per Benevello), verso Bossolasco e nelle varie diramazioni per Lequio Berria, Arguello, Albaretto Torre, Rodello e altre, serve intervenire con il disgaggio della scarpata a monte della strada provinciale e il fissaggio di reti paramassi. Tutti i tratti di strada indicati si sviluppano nel Reparto Viabilità di Alba.

La spesa complessiva di 200 mila euro è composta da 142.376 euro per lavori a base di gara e 57.623 di somme a disposizione dell’amministrazione. Gli importi potranno subire delle variazioni derivanti dagli affinamenti delle successive fasi progettuali. L’intervento è finanziato dal Ministero Infrastrutture e Trasporti, tramite Fondo Sviluppo e Coesione 2014/2020.

Ti potrebbero interessare anche: