Bra, un albero in ricordo del professor Marco Poli. Venerdì 28 febbraio cerimonia alla Media “Dalla Chiesa”

Bra, un albero in ricordo del professor Marco Poli.  Venerdì 28 febbraio cerimonia alla Media “Dalla Chiesa”

BRA – Venerdì 28 febbraio 2020, alle 11, nel giardino della scuola media “Carlo Alberto Dalla Chiesa” di via Edoardo Brizio a Bra sarà piantata una quercia in ricordo di Marco Poli, storico insegnante di matematica e scienze del corso “A”, scomparso prematuramente nel 2016 a soli 65 anni.

Ai piedi dell’albero, una targa commemorativa ricorderà la cara figura dell’insegnante per volontà di ex alunni, colleghi e amici che conservano un indelebile ricordo professionale e umano di Marco Poli che, oltre ad essere insegnante, ha dedicato gran parte della sua vita ad iniziative di volontariato e solidarietà, sia in ambito sociale, in particolare impegnandosi con i ragazzi disabili, che nel campo dell’animalismo ricoprendo importanti incarichi prima nella Lega Nazionale per la Difesa del Cane e poi nell’Enpa. Autore, insieme a Elio Ambrogio, del libro “Care Bestie Scusate Per capire, per rispettare, per imparare a difendere gli animali “, edito da Longanesi, Marco Poli è stato tra i promotori del Progetto “Scuola Aperta” con il quartiere Madonna Fiori e, insieme ai colleghi, di numerose piccole e grandi iniziative di valorizzazione del polo scolastico di via Brizio. In classe, con stile dissacrante, ha insegnato a generazioni di studenti ad amare le scienze e la matematica, ma anche a perseguire con determinazione gli obiettivi individuali e collettivi, a collaborare con tutti per raggiungere i risultati propri e di gruppo.

L’iniziativa vuol essere un omaggio, una dimostrazione di riconoscenza, di affetto e profonda stima da parte di chi l’ha conosciuto e una testimonianza per tutti gli altri giovani che frequentano e frequenteranno quelle stesse aule. Durante la piccola cerimonia per la messa a dimora dell’albero saranno condivisi pensieri e ricordi legati alla figura di Poli. Tutti coloro che lo desiderano sono invitati a partecipare.

Contatta l'autore

Redazione Corriere

Potete contattare la Redazione del Corriere allo 0173/284077 il Lunedì dalle 9 alle 12, dal martedì al venerdì dalle 9 alle 18 (orario continuato) e al sabato dalle 9 alle 12. Potete inviare una mail a web@ilcorriere.net

Ti potrebbero interessare anche:

Apri chat
Powered by