Bra: si raccolgono le firme contro l’apertura della scuola media nell’area di via Trento Trieste

Bra: si raccolgono le firme contro l’apertura della scuola media nell’area di via Trento Trieste

BRA – Sabato pomeriggio e domenica mattina in via Cavour i membri del neo comitato formatosi spontaneamente nell’ambito cittadino saranno presenti per  sostenere la raccolta firme del Comitato cittadino per il “No alla scuola media nell’area di via Trento Trieste”. Sarà un’occasione per informare e sensibilizzare nella propria campagna i residenti. Così Davide Tripodi dal suo profilo Facebook: “Senza alcun dubbio siamo stati tra i primi ad essere contrari alla realizzazione della scuola in via Trento Trieste. Ora più che mai siamo convinti che la realizzazione di quell’opera nell’ex scalo merci ferroviario sarebbe un errore imperdonabile per la nostra città. Abbiamo sempre affermato di voler acquistare quel terreno, ormai abbandonato da anni dalle Ferrovie dello Stato, per la realizzazione di un grande parcheggio (magari anche gratuito) e un’importante area verde, facendo di quel comparto il vero punto di interscambio che unisca il trasporto su rotaia, quello su gomma e tutte le forme di mobilità. Inoltre, costruire una scuola in quell’area metterebbe la parola fine alla possibilità di poter studiare un progetto alternativo a quello dell’interramento dei binari (di cui ormai nessuno più parla). Ci vediamo sia sabato pomeriggio che domenica mattina in via Cavour per continuare a sostenere la raccolta firme del Comitato cittadino per il “No alla scuola media nell’area di via Trento Trieste”!

 

Ti potrebbero interessare anche: