LANGA DEL BAROLOLANGHEBaroloCultura e Spettacoli

Annunciato il primo concerto del weekend di Collisioni: Coez il primo artista ospite a Barolo

BAROLO – Torna come ogni estate il festival Agrirock di letteratura e musica in collina, che da oltre dieci anni raduna in Piemonte nelle Langhe decine di migliaia di persone per assistere agli incontri e ai concerti nelle diverse piazze di Barolo.

Quest’anno l’appuntamento con la XII edizione sarà per sabato 18 e domenica 19 luglio: un ricco programma di incontri, concerti e spettacoli terrà impegnato il popolo dell’agrirock che da tutta Italia e dall’estero raggiungerà il piccolo borgo piemontese.

Sarà il cantautore italiano COEZ a salire sul palco di Collisioni domenica 19 luglio, nella sua unica data in Piemonte. Consacrato l’anno scorso come uno degli artisti di maggior successo in Italia, nel gennaio 2019 ha presentato in anteprima il nuovo singolo “È sempre bello” a Milano e Roma. Il brano è stato il singolo italiano più ascoltato su Spotify Italia nel 2019, nel gennaio 2020 è stato quindi scelto dalla piattaforma streaming come primo artista italiano per lanciare il format Spotify Singles, occasione che lo ha portato a registrare nei prestigiosi studi di Abbey Road una versione inedita di “La tua canzone” e una cover di “Via” di Claudio Baglioni. È stato ospite durante la quarta serata del 70° Festival di Sanremo insieme a Gianna Nannini, con cui ha cantato il brano “Motivo”.

Biglietti in vendita da lunedì 10 febbraio
Il biglietto per assistere al concerto di Coez e degli altri artisti in programma che presto verranno annunciati sul main stage della domenica di Collisioni avrà un costo di 30 euro più diritti di prevendita dei gestori.
Sarà disponibile sul sito www.ticketone.it da lunedì 10 febbraio alle ore 11 e nei negozi autorizzati da sabato 15 febbraio alle ore 11.

Show More

Redazione Corriere

Potete contattare la Redazione del Corriere allo 0173/284077 il Lunedì dalle 9 alle 12, dal martedì al venerdì dalle 9 alle 18 (orario continuato) e al sabato dalle 9 alle 12. Potete inviare una mail a web@ilcorriere.net

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close
Apri chat