Abet Basket resta in corsa per la promozione in Serie B

79
Quattrocento volte Fabrizio Gatto. Nella foto, il capitano ringrazia il pubblico che gli ha rivolto un’ovazione all’omaggio ufficiale del vicesindaco e assessore allo Sport, Massimo Borrelli, per le 400 partite con la maglia dell’Abet

In una meravigliosa cornice di pubblico, tanto tifo scatenato ma sempre sportivo e corretto, l’Abet Bra ha riaperto questa sera la finale play-off di basket Serie C Gold. I parziali: 25-18, 44-38, 68-53 e 90-80.

Dopo due sconfitte, la seconda davvero beffarda, per un punto a pochissimi secondi dalla sirena a Domodossola, gara 4 si giocherà mercoledì 6 ancora tra le mura amiche del Palasport di viale Risorgimento. La “bella” è in programma, invece, a Domodossola domenica 10.

I ragazzi di coach Lazzari hanno fatto vedere di non essere affatto inferiori alla pronosticatissima Vinavil Cipir. Ora serve proseguire l’impresa e Abet è in grado di farcela. Il sogno della promozione in B, un traguardo fantastico dopo questo parziale che è già storia, non è impossibile. La partita di oggi lo ha dimostrato. Il Palasport mercoledì sera attende ancora più pubblico, ancora più sostegno per questi ragazzi fantastici. Bra ci crede e non vuol smettere di sognare. Forza Abet!